VERSAMENTI PER ADEMPIERE AGLI OBBLIGHI DEI CCNL

Per adempiere agli obblighi previsti nei CCNL i datori di lavoro (imprese, professionisti, etc) dovranno garantire il versamento di tutte le contribuzioni da destinare agli enti e ai fondi di diretta emanazione di FederPartiteIva le quali sono le seguenti:

1) "Ente Bilaterale" la cui contribuzione mensile è obbligatoria come previsto nei CCNL;

2) "Fondo di Solidarietà Bilaterale" la cui contribuzione è obbligatoria come previsto nei CCNL;

3) "Fondo per il Welfare" la cui contribuzione è obbligatoria come previsto nei CCNL;

4) "Fondo Sanitario Integrativo" la cui contribuzione è obbligatoria come previsto nei CCNL;

5) "Fondo Pensione" la cui contribuzione è obbligatoria come previsto nei CCNL;

6) "Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua" la cui contribuzione è di natura facoltativa. 

La contribuzione principale è quella destinata all'Ente Bilaterale "EB01" che è regolamentata come segue: 

il contributo mensile da destinare in favore di "EB01" è stabilito nella misura dell’importo fisso di euro 20,00 (venti/00) per ogni dipendente, per ogni collaboratore e per ogni tipologia di prestatore di lavoro. Esclusivamente per le esigenze prettamente peculiari di determinate zone d’Italia e/o di determinati settori, i datori di lavoro potranno beneficiare di un’agevolazione circa l'importo mensile da versare che sarà stabilita dall’Ente bilaterale di concerto con il Dirigente Regionale.

Modalità di versamento:

i datori di lavoro attualmente non possono utilizzare il metodo di pagamento tramite modello F24 e, pertanto, possono effettuare i pagamenti mensili dei contributi obbligatori a favore dell’Ente Bilaterale "EB01" mediante bonifico bancario alle coordinate bancarie che sono le seguenti:

IBAN: IT65U0569603226000004783X68

Beneficiario: EB01 Ente Bilaterale

Causale: “Contribuzione della mensilità di ________ anno ______”

NOTA BENE: qualora, invece, i datori di lavoro intendessero effettuare il versamento della contribuzione mensile mediante modello F24 dovranno applicare nei flussi UNIEMENS il codice tributo dell'Ente Bilaterale E.B.T.I. come da disposizioni impartite da FederPartiteIva.